Blog entries

Archive for the 'Ita' Category

I Popsters Domenica 11 giugno alla Locanda di Vigolo Marchese (PC)

Come recita il titolo del post, i Popsters direttamente da Palermo suoneranno dalle nostre parti giusto prima dell’inizio di una nuova “fantastica” settimana.

Inutile dire che chi può DEVE supportare, se vi piacciono Face To Face, Descendents e Screeching Weasel i Popsters fanno per voi!
Assieme a loro a dispetto di quanto dice la locandina suoneranno: The Bites da Voghera (aka Mercy Drama) e i From This Day On. Emo per tutti insomma.

Ecco le indicazioni per arrivare alla Locanda:

  • Da Piacenza: seguire per Carpaneto, sempre dritto, qualche km dopo Carpaneto girare a destra in direzione Vigolo M., proseguire fino a Vigolo e trovi la Locanda in centro al paese.
  • Da Milano: Autostrada A1, uscita Piacenza Sud, seguire in direzione Carpaneto, qualche km dopo Carpaneto girare a destra in direzione Vigolo M., proseguire fino a Vigolo e trovi la Locanda in centro al paese.
  • Da Parma/Bologna: Autostrada A1, uscita Fiorenzuola, seguire in direzione Fiorenzuola, al secondo semaforo girare a destra in direzione Castell’Arquato, al semaforo sul ponte all’ingresso di Castell’Arquato girare a destra, dritto qualche km poi girare a sinistra per Vigolo e trovi la Locanda in centro al paese.

Ed ecco la locandina:


Live!

Ok ecco i prossimi appuntamenti a cui non potete assolutamente mancare:

Sabato 20 Maggio apriremo la nuova stagione della Taverna delle fate. Quindi zanzare, rock’n’roll e spiedini come sempre. Assieme a noi sul palco i Mercy drama da Voghera e i From this day on che sono troppo pigri per avere un loro spazio sul web. Comunque potete sempre andare qui e vedere che faccia ha il Fortu e farvi un po’ un’idea… Inoltre sarà un concerto con un featuring mica da poco perciò chi può faccia in modo di esserci!

Venerdì 2 Giugno per onorare la festività nazionale introdotta da Ciampi suoneremo all’Alpette Rock festival ad Alpette in provincia di Torino. Suoneremo assieme a The Tinkees e The Snuffers. In fondo al post ho messo la locandina ed ecco il sito ufficiale del festival!

Ultima news per adesso: vi annuncio che seguiremo i QUEERS nelle date italiane del loro tour nella settimana dal 19 al 25 Giugno! Siamo molto contenti della cosa, a breve posterò le date confermate, voi intanto preparate le vostre Chuck’s…

Alpette Rock Festival!


Stinking Polecats LIVE 14 Aprile 2006

Suoneremo Venerdì 14 Aprile al Madly’s Pub di Castelnuovo Val Tidone con gli Operation S.

Ecco una biografia degli Operation S., tanto per darvi un’idea.. :)
Il gruppo parigino nato dalle ceneri dei No Talents incendierà le nostre serate con incalzanti suoni punk-new wave, nel puro stile in voga alla fine degli anni 70, suoni a lungo dispersi nei meandri della musica contraddistinti dall’insistente tastiera synth in primo piano e che stanno ritornando in auge in questi ultimi anni. Sono in cinque guidati dalla affascinante voce di Cecilia in compagnia del basso di Iwan delle tastiere di Eve della chitarra di Fred e della batteria di Nicus. Tutti i membri del gruppo provengono da diverse band più o meno famose dell’underground francese oltre che dai già citati No Talents hanno militato negli Anteenagers, Frustration, Warum Joe, Les Terribles, Loud Mufflers, Cécilia et ses Ennuis, Les Teckels. La vera anima del gruppo sono Cecilia e Fred rispettivamente scrittrice dei testi lei e compositore delle musiche lui.
La loro carriera è iniziata nel 2002 mentre il primo singolo è uscito nel 2003 per l’etichetta Wild Wild Records, il 2004 è stato invece l’anno del primo omonimo album, registrato in un solo giorno, da soli e con un vecchio otto tracce, ma il risultato è stato strabiliante tanto che poi è uscito per diverse etichette in varie parti del mondo, sempre Wild Wild Recods in Europa con la Broken Rekids negli Stati Uniti e con la Revel Yell Records in Giappone. Sette artisti contemporanei (Fredox, Billy Childish, Iwan, Cat, Ludovic Levasseur, Jacques Doupouy et Denis Grrr) hanno realizzato dei lavori a tiratura limitata in serigrafia appositamente per essere inseriti a caso nella stampa francese dell’album
La band ha una forte identità visiva e legata all’arte, e si può notare dalle copertine dei dischi e dalla grafica del sito, e prende molto in prestito dalle arti visive associate ai regimi totalitari e all’arte realistica del ventesimo secolo.
Senza avere nessuna ambiguità politica prendono in prestito idee da metafore della Germania nazista e questo affiora anche negli appariscenti ed irriverenti vestiti di scena dove si mescolano le divise dei regimi con il look in pelle del punk 77, abiti provocatori e sfrontati come quelli religiosi o sadomaso combinati e riveduti in chiave ironica. Molto attratti anche dall’arte degenerata(Entertate Kunst) l’arte proibita dai nazisti, forme e generi artistici che non erano accettati dalla razza superiore, arte degenerata in quanto ebraica, bolscevica o comunque di razza inferiore, come il dadaismo, l’espressionismo, il surrealismo, artisti del calibro di Grosz,Otto Dix, Kurt Schwitters e tutta l’arte degli anni 20 e 30 che ha cercato di resistere al fascismo. Hanno dedicato una canzone dell’ultimo album a quest’arte intitolata “Art Degenerè”dove si parla di quel periodo. I testi delle loro canzoni sono tutti volutamente e deliberatamente cantati in francese, scritti da Cecilia, parlano della sua visione del mondo, delle sue fantasie e ossessioni e si fondono perfettamente con la musica e il sound della band. Il suo è un vero e proprio talento vocale una cantante dalla forte personalità che sa elegantemente entrare in contatto con materie poco trattate.
La nuova bomba thash’n’roll parigina sta ora per raggiungere l’ Italia dopo un tour da veri protagonisti negli Stati Uniti, potremmo godere dei loro suoni ossessivi e pericolosi composti da eccentrici effetti di tastiera e chitarre graffianti, canzoni significative e originali che si stamperanno dentro le orecchie per molto molto tempo.

Ecco la locandina del loro tour:


Sabato 4 Marzo – Festa delle dottoresse

Allora…

Ricky è finalmente tornato dall’Australia, non ha imparato l’inglese, ma almeno ora sa surfare.

stiamo togliendo la ruggine dagli strumenti e provando anche pezzi nuovi, visto che ci piacerebbe tornare in studio al più presto.

Sabato 4 marzo, suoneremo alla Locanda di Vigolo Marchese, per festeggiare il conseguimento della laurea di due nostre amiche di vecchia data, SONIA e ANDREINA.

Sarà come al solito una serata delirante, con alcool, strip tease delle neolaureate e le solite gag anti-emo da parte nostra.

NON MANCATE!!!!

chris


New drummer!

In case you don’t know it we have a new drummer. Davide left the band and Omar joined our army! We have already played few shows with him since September and we’re doing real good…

Nel caso non lo sapeste Davide ha lasciato i Polecats e Omar è entrato al suo posto! Abbiamo già suonato diversi concerti con lui da Settembre e stiamo andando molto bene…