Blog entries

Fear and loathing in Vigolo!

Il compleanno di Chris è stato un delirio! Grazie a tutti, ecco un po’ di foto:

From this day on warming up the crowd! From this day on warming up the crowd! From this day on warming up the crowd! From this day on warming up the crowd! From this day on warming up the crowd! They even playes 2 of our songs! When we play, everybody's in love... When we play, everybody's in love...
This quite situoation is going to change... This quite situoation is going to change... This quite situoation is going to change... Here comes the presents for Chris! Here comes the presents for Chris! Disaster here I come... Disaster here I come... Here it is, cream!
Cream! More cream! More cream! Delirium! Delirium! Delirium! Briscola skateboard crew! Briscola skateboard crew!
Delirium! The rock don't stop.. The rock don't stop.. Loss of hair anyone? Maze MC! People! Asso / Paris Hilton Chiara #1!
Chiara #2! Cream and rock! Cream and rock! Cream and rock! Yeah! The rock don't stop! Omar! The rock don't stop!
The rock don't stop - Chiara #2! Myspace religion...


Hey daddy-o, I don’t wanna go…

Vi annuncio che Giulio il figlio di Omar, è nato l’11 Agosto 2006. Anche se speravamo che prendesse tutto dall’aspetto della madre, sembra che abbia ereditato gran parte del viso di Omar… Peccato… 😉

I’m pleased to announce that Giulio, Omar’s son, was born on August 11th. Even if we’ve hoped that he would have taken all from his mother, it seems that he got Omar’s face… And that’s a pity… 😉

Here’s Giulio!


EMX live painting…

Last Friday in our hometown, there has been a live painting action involving 5 artists from Piacenza. One of them was Emilio Solenghi our friend who draw the Broken artwork. Below there are some photos from that night.

Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi
Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi
Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi Live action painting by Emilio Solenghi


Skate & Destroy!

Ebbene, finito il tour con i Queers, con alle spalle una settimana di duro “back to the real world” vi annuncio un evento che si terrà a Fidenza il 7-8-9 Luglio: il Demolition Skate Contest!

Noi suoneremo in piazza a Fidenza sabato 8 sera, ma voi dovete presenziare pure al contest che si spalmerà per tutto il weekend. Vi scrivo i dettagli:

Demolition Skate Contest 2006

Briscola Skateboard Crew e Free Life Skate Shop sono lieti di presentervari il weekend più trash e ignorante dello skateboarding italiano. 7-8-9 luglio 2006 a Fidenza si terrà la terza edizione del Demolition Skateboard Contest, 3 giorni e 2 notti di contest, ignoranza, feste, concerti, video, donne, birre e tanto altro che metteranno a dura prova fisico e testa.

A voi il programma:

  • Venerdì 7: gara in notturna di mini half pipe presso il Centro Giovanile Don Bosco di Fidenza con un insolito montepremi: 1° -prosciutto crudo di Parma, 2° una coppa piacentina e 1kg di Parmigiano- Reggiano, 3° un salame e 1kg di Parmigiano- Reggiano e per tutti gli invitati una bottiglia di lambrusco nostrano. Dalle 18:00 alle 23:00 prove, contest e premiazioni incluse.Dopo il contest presso l’Arci Taun in centro a Fidenza verrà proiettata la premiere del video Dumb: The Dumbest Video.

    Skater Invitati: Marco Cavallo, Marco Mina, Pablo Baruffo, Luca Rabuffi, Verona Simone, Claudio Bernardini, Arrigo, Faccioli Federico, Luca Basilico, Edo Paris, Cristian Pugnagni, Andrea Vecchi, Filippo Aglietti, Liporace Filippo, Adi Castegna, Claudio “Font” Fontana, Cristian “Amen” Amendolara, Claudio “Ava” Avanzini.

  • Sabato 8: Contest allo skatepark comunale di Fidenza con montepremi in materiale offerto da Bastard, Emerica, La Ghigliottina e Dumb Sakteboards. I primi 5 saranno qualificati per la gara degli invitati di domenica sulla macchina più ignorante d’Italia. Il contest sarà ad iscrizione e a categoria unica dalle 14:30 alle 19:00 prove, contest e premiazioni.La serata continuerà nella piazza centrale di Fidenza con concerti e festa.Questi i gruppi e relativi siti dove sentire i alcuni pezzi in anteprima:
  • Domenica 9: Invitational best trick contest sulla macchina infiammata ed infamata. Monteprmi in denaro contante sganciato sull’unghia di € 2000.00 per i migliori 3 skater: 1° € 1000.00, 2° € 650.00, 3° € 350.00. Practice dalle 14:30 e a seguire gara fino alle 19:30 premiazioni incluse.

    Skater Invitati: Marco Cavallo, Luca Crestani, Verona Simone, Fabio Montagner, Angelo Netto, Mattia Turco, Claudio Avanzini, Salini Francesco, Salini Michele, Fabrizio Venosa, Gianni Zattoni, Giorgio Zattoni, Federico Zattoni, Jonhatan Ruiz, Giuseppe Pingitore, Marco Lambertucci, Raffaele Schirinzi, Gian Luca Roccati, Matteo Gatti, Daniele Galli???.

Supportati e sponsorizzati da: Bastard, Briscola Skateboard Crew, Comune di Fidenza, Free Life Skate Shop, Emerica, Dumb Skateboards, La Ghigliottina.

Info:

Per chi volesse trattenersi a Fidenza per il weekend questi sono numeri utili:

  • Hotel 2 Spade (Fidenza centro) 0524/523309
  • Hotel Ugolini (Fidenza centro) 0524/522422
  • Hotel Ariston (Fidenza periferia sulla via Emilia) 0524/528453
  • Camping Arizona (Tabiano Terme a 8km da Fidenza) 0524/565648 (non raggiungibile in treno)

It’s cold outside… and the rain is falling down…

Siamo all’ultimo giorno di questo micro tour… Sta tutto procedendo bene tra le solite nostre sfighe da tour: dormite in posti improbabilissimi, voci che spariscono dopo solo 3 date e cose del genere. Ora sono a casa di Matte a Genova, ho bisogno di una doccia sperando che si liberi il bagno molto presto. I Queers dovrebbero presentarsi da noi alle 3 e partiremo per La Spezia per l’ultima data. Sarà divertente ma suderemo l’anima dentro la Skaletta.

Per quanto riguarda gli shows non poteva andare meglio. A Milano è stato incredibile, pur essendo un martedì sera, 250 anime sono venute a singalongare i pezzi da Beat Off a Pleasent Screams. Jimmy e i ragazzi di Troublezine che avevano organizzato il tutto sono stati ultra contenti (e noi no?).
A Cuneo abbiamo suonato al Nuvolari che è uno spazio estivo grande con un impianto enorme quanto bastardo. Il suono della voce rimbalzava tra le pareti di lamiera della struttura e quando cantavi ti tornava con il ritardo dell’eco mandandoti fuori tempo alla prima distrazione! Cuneo e dintorni comunque si riconfermano città con il miglior catering al mondo. Che sia il Cinema Vekkio o il Nuvolari, il mangiare per i gruppi è sempre ottimo… :)
Dopo Cuneo siamo scesi fino a Roma a risuonare al Traffic, dopo l’esperienza tragicomica del Novembre scorso. A questo giro, niente rapine nel furgone o gomme tagliate, ma tanto sudore e un Sandro biondissimo e molesto sotto al palco che non voleva farci scendere se non avessimo fatto “Don’t take me for granted” dei Social D. :)
Da Roma siamo saliti a Piacenza e chi era presente alla serata può testimoniare che è filato tutto liscio. Nonostante malelingue avessero messo in giro la voce che il concerto non ci sarebbe stato, nonostante qualcuno abbia incendiato le strutture del locale la notte prima, abbiamo spaccato i culi a 2000 persone. Un big up va a Nico e Giulio di 29100 che sono stati stra disponibili e per l’ennesima volta hanno lavorato gratis per il rock’n’roll…
Da Piacenza infine siamo giunti a Genova dove abbiamo suonato in un vecchio istituto scolastico occupato. La stanchezza della settimana mi ha fatto pisolare tutto il concerto dei Queers. Ricordo di aver sentito il primo pezzo e poi un “Ragazzi carichiamo il furgone!” di Chris. In mezzo l’oblio. Ahah…

Piccolo update di oggi 28 giugno: a Spezia c’era un caldo infernale ed è stato bello risuonare alla Skaletta dopo tre anni quasi esatti. Grazie a Diego, Fra, Daria, Caredda e tutti quelli che erano sotto al palco. Per i Queers erano tutti stra sudati e felici. Il video nella videocamera di Justin potrebbe testimoniarlo. Siamo ritornati decimati con l’alba alle spalle e tanta ma tanta soddisfazione. Justin, Phil, Joe and Jeff we already miss you.. :(
Fine piccolo update

Ovviamente non vi racconto neanche com’è un tipico concerto dei Queers perchè dovreste saperlo da soli: canzoni una dietro l’altra senza sosta, loro che alternano i loro pezzi bubblegum a pezzi dei Queers anni 80. Insomma che duri un’ora o due, è comunque una devastazione!

Non appena arriveremo a casa cercherò di recuperare tutte le foto e aggiungerle alla galleria.

Il bagno si è liberato, vado a fare la doccia, YO!